mercoledì 21 giugno 2017

Me e mini me



Da quando ho visto comparire la seconda linea rosa su quel test di gravidanza ho sempre saputo in cuor mio che sarebbe stata una femminuccia, ci immaginavo già a giocare insieme con le bambole e a indossare gli stessi abiti.
Quando si ha una figlia femmina in qualche modo hai la possibilità di rivivere la tua infanzia attraverso i suoi giochi, anch'io da piccola giocavo con le Barbie adoravo Minnie, ero vanitosa e mi piaceva truccarmi con i trucchi di mia madre e indossavo i suoi tacchi per sentirmi più grande. Greta in questo mi somiglia tantissimo è molto vanitosa e spesso mi diverto a coordinare i nostri outfit.






Certo sono consapevole che arriverà il momento in cui il nostro rapporto diventerà più complicato potranno esserci incomprensioni ma poi si ritorna sempre dalla mamma il legame tra madre e figlia è indissolubile e speciale. Per ora mi godo la dolcezza con cui mi guarda ammirata e che mi fa sentire la mamma più bella del mondo.

venerdì 16 giugno 2017

Scene da un matrimonio


Buon pomeriggio amiche oggi vi racconto il matrimonio di mia sorella attraverso una gallery fotografica.


Facciamo un attimo un piccolo passo indietro al giorno prima del matrimonio, eravamo a casa con alcune amiche che erano venute a fare gli auguri alla sposa quando ad un tratto abbiamo sentito una musica provenire da fuori, mia sorella si è affacciata dal balcone e ha trovato un violista che suonava "Marry you" gli amici, i parenti e il fidanzato con un fascio di rose in mano che gli aveva organizzato una romantica serenata.
È stato molto emozionante, tra sorrisi e lacrime abbiamo brindato stemperando anche la tensione per il giorno dopo.



La mattina seguente mi sono svegliata presto, ho portato i cornetti, ho svegliato la sposa che dormiva ancora beata e abbiamo fatto colazione tutti insieme. Ho aiutato l'altra mia sorella ad allestire il tavolo con un piccolo rinfresco per le persone che sono venute a casa a fare gli auguri.





Poi mi sono fatta truccare da mia sorella Erika che è una brava truccatrice ed ha truccato anche la sposa.
Qui trovate il profilo instagram con alcune foto dei suoi lavori.



Un trucco naturale e luminoso che metteva in risalto i suoi occhi da cerbiatta.



Poi sono andata a casa mia per preparare Greta e aiutare mio marito a vestirsi.


Il vestito di Greta in raso e pizzo è stato realizzato a mano da una brava sarta ed era uguale anche per l'altra damigella, Caterina, che è la nipote dello sposo e l'amichetta del cuore di Greta.
Erano dolcissime con le coroncine di fiori in testa e un piccolo bouquet tra le mani.




Mio marito ha indossato una giacca con  doppiopetto e pantaloni blu e accessori bourdeux.


Io un abito a sirena blu cobalto con trasparenze e pietre tono su tono.


Gli sposi bellissimi ed eleganti, smoking per lui e un abito in pizzo per lei.


Il tema del matrimonio è stato l'amore quindi tutti gli addobbi erano romantici e a forma di cuore ma in stile country chic che si adattavano alla location, il colore predominante è stato il rosa cipria.





Il momento più emozionante è stata l'entrata in Chiesa mia sorella era emozionatissima, ma più emozionato era mio padre, anche se non era la prima volta che accompagnava una figlia all'altare non è riuscito a trattenere l'emozione.



All'uscita dalla Chiesa abbiamo accolto gli Sposi con petali e coriandoli, rigorosamente bianchi e a forma di cuore, abbiamo fatto con loro la foto di rito, abbiamo gustato una bella granita rinfrescante offerta appunto dagli sposi per tutti gli invitati presenti in Chiesa, poi ci siamo recati alla Location,  Tenuta Fabiana, una tenuta immersa nel verde con ruscelli e agrumeto che si presta benissimo per un matrimonio a tema country, boho e shabby chic.







Il tema del Tableau de Mariage era "L' amore è..." e ad ogni tavolo corrispondeva un aggettivo legato a questo meraviglioso sentimento, ad esempio  "famiglia" "sostegno" "complicità" "unione" "fiducia"





I segnaposto erano delle deliziose alzatine con un cuore di gesso profumato che abbiamo confezionato io e le mie sorelle.


Il taglio della torta è avvenuto vicino al ruscello sotto un gazebo in ferro battuto bianco.



Subito dopo abbiamo lanciato in cielo dei palloncibi bianchi al led con gli auguri agli sposi.


Durante la cena sono state distribuite delle chiavi a tutte le ragazze single e fidanzate, ma solo a fine serata hanno capito che quelle chiavi servivano ad aprire il lucchetto di una gabbietta in cui era custodito il bouquet della sposa, ovviamente solo una chiave ha aperto e la ragazza che ha preso il bouquet ha ricevuto una romantica proposta di matrimonio con tanto di anello!!!


Anche io, mia sorella insieme alle amiche della sposa abbiamo organizzato una sorpresa per la sposa, un flash mob. Eravamo sedute ognuna al proprio tavolo e quando è cominciata la canzone ci siamo alzate, raggiunto il centro della sala e abbiamo iniziato a ballare sotto gli occhi sorpresi e divertiti della sposa, alla fine del balletto ci siamo chiuse in cerchio intorno a lei e poi l'abbiamo lasciata sola ed è stata raggiunta dallo sposo e hanno ballato insieme la loro canzone, è stato un momento divertente ed emozionante allo stesso tempo.

Anche le bomboniere erano in stile con il tema del matrimonio e sono state accompagnate da una wedding bag per metterci dentro tutti i gadget, elegante e utile.




È stato un matrimonio meraviglioso ricco di sorprese e momenti emozionanti, ma anche allegri e divertenti, insomma è stata una giornata perfetta.
Voglio augurarvi ancora tanta felicità miei cari sposini e buona vita insieme siete stupendi.




martedì 6 giugno 2017

Le amiche della sposa


Buonasera amiche come sapete la scorsa settimana abbiamo festeggiato l'addio al nubilato di mia sorella che si sposa il prossimo mercoledì, e qui vi racconto che cosa abbiamo organizzato per lei.

L'addio al nubilato è uno dei momenti più divertenti che precede le nozze solitamente è organizzato dalle amiche della sposa, dalla testimone o da una sorella.
La cosa importante da tenere in considerazione è rispettare i gusti e la personalità della futura sposina, mia sorella come vi ho raccontato in un precedente post è una persona dinamica, solare, con la passione per il ballo e i viaggi e che ama divertirsi.
Per questo le sue amiche storiche,  compagne di avventure e viaggi, le hanno organizzato un piccolo addio al nubilato in "trasferta" portandola a sorpresa a Bercellona per un paio di giorni.





Inutile dirvi che mia sorella ha apprezzato molto questa sorpresa e si sono divertite tantissimo andando in giro per le strade di Barcellona con i cappellini e le coroncine di fiori, quando fai un viaggio con le amiche ogni cosa diventa motivo di divertimento si scoppia a ridere per niente e si costruiscono ricordi indelebili per sempre.
Per tutte le altre, me compresa, che per vari motivi non abbiamo potuto prendere parte a questo viaggio abbiamo organizzato un party.
Ci siamo accordate per scegliere il giorno più adatto per festeggiare, la location, i gadget da prendere e i regali da farle.
Siamo andate a ballere in un locale molto in voga che organizza serate tranquille con buona musica, abbiamo deciso di indossare tutte un abito a fiori e solo la sposa, per distinguersi, uno bianco e abbiamo indossato una coroncina di fiori a quella di mia sorella era attaccato anche il velo.



Le abbiamo regalato un bel completino intimo da prima notte di nozze sexy e raffinato in raso e pizzo.


Anche la torta era molto elegante e rappresentava un abito da sposa su un fondo rosa al gusto di Nutella e nocciole davvero buonissima.


È stata una bellissima serata tra amiche, con i vari impegni di ognuna di noi sono poche le occasioni per uscire tutte insieme ma è stato bello condividere questa serata per festeggiare la nostra sposina del cuore e ci siamo promesse di cercare di organizzarci più spesso anche per una pizza o un caffè per ora ci rivedremo sicuramente tutte al matrimonio.
Eh già ormai manca poco, cara sorellina, il giorno tanto atteso e immaginato è davvero vicino "sei pronta?"



L'angoliera della nonna

Buongiorno amiche ormai sapete che adoro lo stile shabby chic lo trovo romantico ed elegante ed è per questo che l'ho scelto per arreda...